Matteo Colaninno

Coraggio, Responsabilità, Crescita

Iniziative volte a tutelare i cittadini italiani residenti nel Regno Unito in vista della cosiddetta Brexit (n. 3-00977)

25 Settembre 2019


Onorevole Presidente, Ministro Amendola, il gruppo parlamentare Italia Viva è soddisfatto delle sue parole. Ci troviamo di fronte, guardando il Regno Unito, ad una crisi politica, ad una crisi della democrazia parlamentare che si sta avvitando ogni giorno di più fino ad arrivare allo shock della sospensione delle attività del Parlamento, ieri bocciata dalla Corte suprema. Ci devono quindi far riflettere, onorevoli colleghi, i populismi, i sovranismi, i nazionalismi. Abbiamo visto quale caos, quali danni, quali preoccupazioni stanno creando a una grande democrazia come quella del Regno Unito. Signor Ministro, ovviamente noi siamo preoccupati e ci preoccupiamo dei nostri connazionali e vogliamo chiederle di proseguire il suo impegno per minimizzare l'impatto negativo sulla nostra comunità italiana nel Regno Unito, sulle persone e sull'economia. Ricordo che parliamo del nostro quarto mercato dell'export. Ricordo che parliamo di oltre 22 miliardi di surplus commerciale bilaterale. Bene, quindi, il nuovo corso della nuova maggioranza lontano da logiche di scontro e di isolamento che ci stavano portando danni economici e soprattutto una totale marginalizzazione a livello europeo e internazionale. Buon lavoro, signor Ministro. Nel chiudere e salutarla, vorrei ricordare che il nostro gruppo e il suo fondatore, Matteo Renzi, ad agosto proprio nella democrazia parlamentare, proprio in questo Parlamento, ha impedito che chi si è svegliato una mattina abbattendo il proprio Governo, chiedendo elezioni a pieni poteri e un plebiscito alle piazze prendesse il sopravvento. Oggi ci rallegriamo che l'Italia con la democrazia e il Parlamento abbia imboccato una strada diversa dal populismo e dal sovranismo, una strada che ci auguriamo molto più sicura e migliore (Applausi dei deputati del gruppo Italia Viva).

TV e Radio

TgCom 24

21 Maggio 2020

La bussola (RaiNews 24)

11 Maggio 2020

Studio 24 (RaiNews 24)

06 Maggio 2020

Super partes (Canale 5)

25 Aprile 2020

Coffee break (La7)

04 Aprile 2020

Studio 24 (RaiNews 24)

05 Marzo 2020

Start (Sky Tg24)

04 Marzo 2020

Agorà (Rai 3)

25 Febbraio 2020

Sky Tg24 Economia

20 Febbraio 2020

Tg1

19 Febbraio 2020

Archivio