News

Ue, Colaninno (Pd): dati allarmanti e preoccupanti per futuro Italia

08 Novembre 2018


(askanews) - "I dati diffusi oggi dalla Commissione Ue sono allarmanti e preoccupano rispetto al futuro dell'Italia". Lo dichiara Matteo Colaninno, deputato del Partito democratico, a proposito dei dati sull'economia italiana diffusi dalla Commissione Europea. "La legge di Bilancio di Lega e 5 Stelle - spiega - spreca risorse creando un deficit molto ampio senza però investire sulla crescita. Il rapporto deficit/Pil è infatti destinato inevitabilmente a innalzarsi non solo perché l'80% delle misure consiste in spese assistenziali e non in investimenti ma anche perché la crescita stimata dal governo pecca di eccessivo ottimismo, essendo stata smentita da una lunga serie di autorevoli organismi nazionale e internazionali. Gli effetti sono già sotto gli occhi di tutti: in pochi mesi di governo Lega e 5 Stelle hanno già prodotto danni consistenti ai risparmi degli italiani e hanno indebolito le imprese, alle prese con il rischio di un pericoloso restringimento del credito e con interessi passivi più gravosi. E anche le famiglie rischiano d'ora in poi di trovare difficoltà a ottenere i mutui, che saranno più cari. Il risultato che il nostro Paese rischia di ottenere da questa manovra non sono il reddito di cittadinanza o l'abolizione della legge Fornero ma una gravosa procedura per infrazione che potrebbe avere gravi ripercussioni per il benessere di famiglie e le imprese", conclude.
TV e Radio
Tgcom24
08 Gennaio 2019
Stasera Italia (Rete 4)
08 Gennaio 2019
Tg1
27 Dicembre 2018
RaiNews 24
27 Dicembre 2018
Gr1
27 Dicembre 2018
Gr2
27 Dicembre 2018
Tg1
26 Dicembre 2018
Tg2
26 Dicembre 2018
RaiNews 24
26 Dicembre 2018
Tg5
16 Dicembre 2018