Primo piano

Governo: Colaninno (Pd), linea economica confusa

10 Agosto 2018


"Lo spread e i livelli dei rendimenti dei titoli di stato italiani devono preoccupare - e molto - il Governo e la maggioranza. E' il riflesso di continue e contraddittorie dichiarazioni di esponenti della maggioranza che si traducono in una linea di politica economica confusa, rischiosa e non comprensibile nel medio termine da parte degli investitori del nostro debito pubblico. Le promesse folli della campagna elettorale di 5 stelle e Lega si traducono oggi in rischi seri per il risparmio degli italiani, in maggiori costi finanziari per le imprese, oltre che miliardi di euro già da pagare per maggiori interessi sul debito. Il Presidente del Consiglio e il Ministro Tria devono chiarire in modo netto e tempestivo prima che dai mercati arrivino decisioni e segnali ancora più gravi sull'affidabilità dell'Italia". Così il deputato del Partito democratico Matteo Colaninno.
TV e Radio
Settegiorni (Rai Parlamento)
17 Novembre 2018
Coffee break (La7)
15 Novembre 2018
Stasera Italia (Rete 4)
13 Novembre 2018
Studio aperto (Italia 1)
11 Novembre 2018
Tg4
11 Novembre 2018
RaiNews24
11 Novembre 2018
Tg1
11 Novembre 2018
Tg2
11 Novembre 2018
Tg3
11 Novembre 2018
Tg5
11 Novembre 2018