Matteo Colaninno

Coraggio, Responsabilità, Crescita

Ue, Colaninno: tra emergenza sisma e migranti l'Europa non può voltare la testa

28 Ottobre 2016


(9Colonne) - "L'Unione europea non può voltare la testa di fronte alla nuova tragedia del terremoto che ha colpito l'Italia. Paesi distrutti, migliaia di sfollati, economie messe in ginocchio dal sisma non possono essere derubricati a fatti normali e affrontati come se nulla fosse. Oggi, l'Italia, gli italiani e il governo si trovano a fronteggiare delle emergenze nazionali come il sisma e il post sisma e i continui flussi migratori. Due emergenze umanitarie che per essere gestite nel miglior modo possibile hanno bisogno di fondi straordinari e elevati. Se l'Europa non comprende tutto ciò, compromette il senso stesso dell'Unione". Così in una nota l'esponente del Pd Matteo Colaninno.
401 Unauthorized

Unauthorized

This server could not verify that you are authorized to access the document requested. Either you supplied the wrong credentials (e.g., bad password), or your browser doesn't understand how to supply the credentials required.